domenica, settembre 07, 2008

Ferrari, sporca e ridicola

Queste sono alcune delle motivazioni per cui non sono mai stato ferrarista, anzi, per cui sono assolutamente antiferrarista!
Si vede ad occhio nudo che Hamilton come da regolamento rallenta per fare passare Raikkonen e le telemetrie non potranno che confermare l'indiscutibile fatto, se poi raikkonen decide di fare il tassista al posto che il pilota perchè ha paura della pioggia non vedo un solo motivo per prendersela con l'inglese.
E io mi arrabbio ancora, anche se in oltre 20 anni che seguo la F1 è sempre stato chiaro che il nome Ferrari nel circus conta di più della macchina.
Orgoglioso di non essere mai stato ferrarista!

4 commenti:

Zo ha detto...

mi sembra che la squalifica sia arrivata dagli stewards mica dalla ferrari... La ferrari si e' vista arrivare una Vittoria insperata, punto. Se prendi spunto per accanirti contro la rossa fai pure, ma stai pur certo che non festeggio per ieri... Poi c'è sempre il ricorso maclaren...

Cris ha detto...

La Ferrari non ha dato la squalifica perchè ci manca solo che possa anche squalificare a suo piacimento, ma è già assurdo il fatto che abbia fatto mettere in discussione il risultato dai giudici. Hai perso, tra l'altro contro un Hamilton che ha fatto spettacolo, taci e metti in saccoccia, altro che reclamo...

Zo ha detto...

Mi sembra che le decisioni vengano prese dai commissari e non sono spinti a rivedere manovre pericolose o scorrette dalle scuderie, vedi massa il GP scorso quando usciva dal pit stop.... mica ha reclamato la maclaren, hanno idagato direttamente i commissari.... stessa cosa qua.... hanno creduto che fosse una manovra scorretta e hanno punito la maclaren...

Cris ha detto...

E' qui che sbagli! In diretta i commentatori hanno detto che i dirigenti Ferrari sono corsi a reclamare per il sorpasso e come spiega oggi stesso la gazzetta quelli della mclaren si sono rivolti subito ai giudici per capire se era a posto o dovevano farlo ripassare e proprio questi gli hanno detto che era tutto regolare, poi sono arrivate le lamentine rosse e il risultato è cambiato.