sabato, aprile 29, 2006

My metal


Ho iniziato a suonare la batteria circa 11 anni fa, in quel periodo per me già da alcuni anni esisteva un solo genere musicale, il metal. Sono stato un metallaro Doc, di quelli che andavano in giro vestiti solo di nero, con anfibi, chiodo, capelli lunghissimi (sigh!), borchie... Sapevo tutto sui gruppi più importanti in circolazione, sapevo parecchio su quelli un po' meno importanti sapevo qualcosa di alcuni sconosciuti alla maggior parte delle persone. Ogni settimana mi ritrovavo ad un concerto che poteva essere dei miei idoli o di un qualsiasi gruppetto heavy della provincia e questo mi aveva portato a conoscere una quantita di pazzi metallari come me non indifferente, quasi tutti musicisti, con molti di loro ho anche avuto esperienze di gruppetti.
Negli anni qualcosa è cambiato, ho continuato ad ascoltare quel genere, ma mi sono un po' ammorbidito, ho cambiato il mio stile di vestire, mi sono fatto influenzare da altri generi più o meno commerciali allargando i miei orizzonti e dando spazio anche a rock o jazz, ho cambiato i luoghi che frequentavo e ahimè ho perso buona parte della mia ex folta chioma.
Ieri però ho passato una serata quasi come ai vecchi tempi, sono stato in un locale perchè un amico d'infanzia aveva chiesto la mia presenza e io non potevo assolutamente dirgli di no, così mi sono ritrovato in un sanissimo bagno di metal.
É stato davvero bellissimo, prima di tutto perchè mi hanno ricordato che quando entri in una famiglia di metallari non ci esci più, continuerai a vita ad essere uno di loro, poi perchè in un mio momento difficile dal punto di vista strumentistico stare qualche ora a contatto con i batteristi che io stesso ho portato sulla via del metal e che ora sono diventati molto più bravi di me lascia scattare quella molla per il quale vuoi fare di tutto per migliorarti ed arrivare per lo meno al loro livello.
Ora sta a me darmi da fare dunque, ho avuto la mia spinta e credo che frequenterò un po' di più certi ambienti che mi fanno tanto bene... a partire da questa sera.

10 commenti:

daga ha detto...

Mmm..forse è meglio fare da venerdì prossimo! almeno col fra andiamo sul sicuro..

unica cosa bella del concerto di ieri sera....uhm... LA SUZUKINA!!!!..

Cris ha detto...

Ma dai, le canzoni facevano schifo, ma loro era davvero in gamba! Io vorrei diventare un batterista come quel tizio, davvero in gamba...

daga ha detto...

si beh...se togli il cantante il resto nn era male..io avrei potuto rubare il basso...ghgh...il basso diavoletto...

NONO!! mai...sto soffrendo x prendere l'ibanez, non posso...sarà un anno e mezzo lunghissimo...argh non finirà mai..ma almeno avrò tra le mie mani quella bellezza! ghghgh.. ^_^

Cris ha detto...

Già, il basso dei Kiss...
Però a dire il vero preferisco quello che domani sarà il tuo basso... mi sa che prima o poi lo comprerò anche io... è bellissimo! Prima però voglio la mia Tama

daga ha detto...

Si..e poi li chiamiamo Jason e Susan.. ghghghgh!!!

Cris ha detto...

Perchè no... Ci sto!

daga ha detto...

poi il colore è unico...son pure gemelli..ma guarda un po' il caso!

Cris ha detto...

hehe già... Devo proprio averlo!!!

Cris ha detto...

Voglio la batteria!!!! Già, ma quale?

daga ha detto...

La Tama...ah no...la Yamaha...no...qual era uffa!...quella con i piatti?! :o)